Prezzi ridotti! ULTIMI VIAGGI DAL 2010 AL 2013 Visualizza ingrandito

ULTIMI VIAGGI DAL 2010 AL 2013

Nuovo prodotto

di Alberto Aiosa,

Fra i viaggi più recenti, due sono dedicati a Israele e Cuba, protagonisti di crisi internazionali non ancora risolte e due a Mongolia e Uzbekistan, dove sono nati Gengis Khan e Tamerlano, i grandi conquistatori dell’Asia.

Maggiori dettagli

23,75 € tasse incl.

-5%

25,00 € tasse incl.

Dettagli

di Alberto Aiosa,

Fra i viaggi più recenti, due sono dedicati a Israele e Cuba, protagonisti di crisi internazionali non ancora risolte e due a Mongolia e Uzbekistan, dove sono nati Gengis Khan e Tamerlano, i grandi conquistatori dell’Asia. La nascita di Israele, dopo quattro guerre arabo-israeliane che hanno consolidato le sue frontiere, è stata rifiutata dal mondo arabo e dalle minoranze palestinesi. Gerusalemme, città contesa da tre religioni, è stata dichiarata capitale dal governo israeliano, ma non riconosciuta dall’ONU e le ambasciate sono rimaste a Tel Aviv. Nel viaggio a Cuba, si è scoperto un mondo di arte e cultura e un sentimento nazionale maturato nella rivolta anti spagnola e in quella contro Batista di Fidel Castro. La rottura con gli Stati Uniti e il tentativo della CIA di rovesciarlo, hanno rischiato una guerra nucleare con la crisi dei missili sovietici a Cuba. Il viaggio in Mongolia, parte dalla capitale Ulan Bator e percorre più di 3400 km, scende verso sud fino al deserto di Gobi, dove si sono scoperti i dinosauri, e risale poi fino al confine siberiano. Il ricordo di Gengis Khan rivive nei giochi tradizionali del festival Naadam.Il viaggio in Uzbekistan iniziando dalla capitale Tashkent, ha visitato Samarcanda, Shakhrisabz, città natale di Tamerlano, Bukhara e Khiva, tutte ricche di monumenti, patrimonio dell’umanità UNESCO.

21 x 30 cm | 152 pg. | Copertina morbida | colori | ISBN 978 88 98416 776

download preview

 

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

ULTIMI VIAGGI DAL 2010 AL 2013

ULTIMI VIAGGI DAL 2010 AL 2013

di Alberto Aiosa,

Fra i viaggi più recenti, due sono dedicati a Israele e Cuba, protagonisti di crisi internazionali non ancora risolte e due a Mongolia e Uzbekistan, dove sono nati Gengis Khan e Tamerlano, i grandi conquistatori dell’Asia.